camminare-per-spgnare-2016Comunichiamo che l’evento “Camminare per Sognare” edizione 2016, viene rinviato dalla data prevista di Sabato 10 Settembre, alla data di SABATO 8 Ottobre 2016!

Con il presente comunicato Associazione Tradizione Canturina intende esprimere il proprio rammarico per essersi vista costretta a rinviare un evento autorizzato da tempo, a causa della concessione data ad un evento praticamente identico e nella stessa data.

Il nostro rammarico deriva dal fatto che per l’organizzazione dell’evento in questione sono state spese forze e lavoro volontario degli associati, oltre ad aver assunto impegni con terze parti che dovranno essere procrastinati.

Come sempre dalla propria nascita Tradizione Canturina intende proseguire nell’ottica di collaborazione e sostegno reciproco, sia con le istituzioni della Città, in primis con l’Amministrazione Comunale, sia con le varie entità associative e non che popolano il nostro territorio, ciò in quanto, è sempre stato nel proprio Dna e nelle proprie idee il fine di lavorare per il raggiungimento dell’obiettivo di avere una città sempre più viva e attiva, dove la compartecipazione e la condivisione di momenti gioiosi e divertenti sia sempre più un’abitudine.

Tale intento, che l’Associazione si prepone, deve però essere rispettato e sostenuto anche dalle altre parti in causa, a maggior ragione in considerazione del fatto che i soci dell’Associazione sono volontari, che investono il loro tempo libero e spesso risorse proprie, per il perseguimento di quanto indicato in precedenza.

In virtù di ciò, nell’ottica della predetta collaborazione, l’Associazione Tradizione Canturina ritiene, dando seguito ai sempre buoni rapporti con il Comune di Cantù, di spostare il proprio evento, “Camminare per Sognare”, dalla data originariamente prevista del 10 settembre, alla data del 08 ottobre 2016, per lasciare spazio ad un evento, praticamente identico, organizzato dalle Cooperative in occasione della loro festa, autorizzato per la data coincidente con la nostra.

Tale scelta è dettata dallo spirito di collaborazione sottolineato in precedenza, in aggiunta al piacere di constatare che, le nostre idee e gli eventi da noi creati, vengono ripresi anche da altre entità e riproposti in vesti molto simili.

Quanto detto sopra non deve però prevaricare il rispetto che riteniamo sia dovuto, in ogni caso, ma a maggior ragione nel caso di un Associazione di Promozione Sociale all’interno della quale, come detto, i soci svolgono il proprio lavoro volontariamente.

Rispetto e attenzione che crediamo sia lecito aspettarsi da chi svolge tali incarichi quale attività lavorativa.

Vi aspettiamo l’ 8 OTTOBRE!!!!

Associazione Tradizione Canturina


Search